Crea sito

Sognare l’Angelo della morte, arrabbiato

Non sempre gli Angeli che compaiono nei nostri sogni sono figure miti e rassicuranti: a volte ti può apparire l’Angelo della morte, o un angelo arrabbiato, addirittura cattivo: ciò esprime il più delle volte dei sensi di colpa reconditi.

Angelo della morte

Nella Bibbia, ma anche in altri testi sacri, gli angeli non sono sempre e solo ‘buoni’: esiste l’Angelo della morte, che determina chi morirà e poi l’accompagna in Cielo;  esiste l’Angelo dell’Apocalisse, che avrà il compito di distruggere il mondo; A volte gli Angeli sono ‘armati’ per combattere guerre. Esistono Angeli misericordiosi, ma anche Angeli che hanno il compito di amministrare la giustizia in modo implacabile. Esiste poi il concetto di Angelo caduto.

Sognare l’Angelo della morte

L’Angelo della morte secondo la tradizione è l’angelo che decide chi deve morire; ci sono persone che in punto di morte sostengono di vedere due Angeli: il primo, l’Angelo custode, vicino a loro, che le consola; il secondo, in disparte e serio, descritto spesso come scuro, bruno (o anche nero), sarebbe l’Angelo della morte. Sognare quest’Angelo potrebbe indicare che qualcosa nella tua vita sta volgendo al termine (relazioni, abitudini, ecc.) e che ci sarà un cambiamento. Cfr. anche Sognare la morte in persona.

Sognare Angelo cattivo, arrabbiato

Sognare un Angelo cattivo o arrabbiato può indicare sensi di colpa da parte tua; se l’angelo non parla, ti appare severo e minaccioso, forse hai fatto qualcosa di cui ti rimproveri, o comunque c’è qualcosa che non riesci a perdonarti. Magari l’angelo è arrabbiato perché stai trascurando qualcosa nella tua vita; non hai ascoltato fino in fondo la tua voce interiore, hai tradito la tua vera missione di vita.

Sognare Angelo nero

L’Angelo nero appare vestito di nero, con i capelli neri, le ali nere e la pelle scura; può significare che nel tuo cammino spirituale hai incontrato delle difficoltà che ti impediscono di raggiungere la purezza a cui aspiri. Oppure può rappresentare il tuo desiderio di ribellione. Vedi anche il significato del colore nero nei sogni.

Sognare un Angelo che piange

Un Angelo triste, che piange nei sogni può raffigurare un dispiacere del tuo Sé superiore: qualcosa di grave dev’essere successo per farlo soffrire e piangere così.

Sognare un Angelo caduto, che cade

angeli cadutiSecondo il racconto biblico, Lucifero, l’angelo più bello e più vicino a Dio, si ribellò a lui; Dio lo punì facendolo precipitare all’Inferno; in genere, quando si parla di Angelo caduto, ci si riferisce proprio a Lucifero. La parola greca ‘daimon‘, da cui deriva ‘demone’, serviva in antichità, ad esprimere anche il concetto di Angelo, inteso come spirito. Nell’esegesi rabbinica si discusse a lungo sulla ‘caduta’ di alcuni Angeli, colpevoli di essersi uniti a donne umane, generando i Giganti; questi seminarono il pianeta di violenze e guerre.

Sognare un Angelo che cade può quindi rappresentare una caduta morale, un ‘inganno’, uno sbaglio che ti fa cadere in basso, che ti umilia.

Numeri del lotto:

Angelo della morte: 12; angelo arrabbiato 43.

Immagini: Giulio Monteverde, Angelo,  Gustave Doré, Paradiso perduto,





Tag:

---- Policy ----