Crea sito

Sognare fuoco fatuo

Sognare un fuoco fatuo è piuttosto raro, perché raro ormai è anche vederlo nella realtà. Il fuoco fatuo è un piccolo “fuoco” che appare improvvisamente di notte nei boschi, nelle paludi, vicino ai cimiteri o ai corsi d’acqua. Più che un fuoco vero e proprio, è una sorta di “luminescenza” che sembra fluttuare nell’aria: sembra fermo, ma se ti avvicini, si allontana, quasi volesse prendersi gioco di te. Di solito è di colore bianco azzurrognolo, o verdolino, e non trasmette calore: è un fuoco ‘freddo’.

fuoco-fatuo

Ai giorni nostri è più raro sentir parlare di fuochi fatui, ma un tempo queste apparizioni luminose erano molto frequenti e il folclore popolare ha tramandato vari racconti legati a questo fenomeno. Si diceva che si trattava di anime di defunti, di anime di uomini cattivi condannate a vagare sulla Terra; apparivano di notte ai poveri viandanti con lo scopo di attirarli e confonderli, di far loro perdere la strada e l’orientamento, fino a farli cadere nei fiumi o nei burroni.

Leggende di questo tipo si ritrovano in tutti i paesi del mondo, dall’Oriente all’Occidente: nei paesi scandinavi, in Messico e Argentina, in Cina, in Inghilterra, in Francia, e anche in Italia, Il nostro termine italiano viene dall’espressione latina ‘ignis fatuus’; in francese si usa il termine ‘feu follet’; in Inghilterra al fenomeno è stato dato il suggestivo nome “will-o’-the-wisp”, che deriva da un racconto popolare simile a quello di “jack-o’-lantern” (la zucca di Halloween).

Il fuoco fatuo ha la caratteristica di allontanarsi nel momento in cui tu ti avvicini a lui; quando stai quasi per raggiungerlo, lui si ‘ritrae’, si sposta di qualche metro più in là…. e così ti porta a vagare ed ad allontanarti dalla tua strada, sempre nell’illusione di essergli ormai vicino. Per questa sua caratteristica è ormai entrato nel vocabolario italiano come metafora di ‘illusione, passione passeggera, ideale inattuabile’.

Alcune leggende ritengono che i fuochi fatui siano le anime dei bambini non battezzati, che cercano di attirare le persone vicino ai corsi d’acqua nella speranza di ricevere il battesimo. Altre ancora, invece, ritengono che questi fuochi conducano a meravigliosi tesori seppelliti sottoterra…. Per cui anche questo simbolo può essere ambivalente: potrebbe portare alla morte, ma anche alla ricchezza.

La scienza ha ipotizzato che questo fenomeno dei fuochi fatui abbia origine dalla combustione spontanea del gas metano che si origina da carcasse in decomposizione. Tuttavia non è stato mai possibile osservarne o studiarne direttamente uno.

Gli studiosi del paranormale sono molto interessati ai fuochi fatui, ma ai nostri giorni, assistere all’apparizione di un fuoco fatuo è più raro di un tempo; la scienza ipotizza che ciò sia dovuto ai cambiamenti climatici e alla bonifica delle zone paludose.

A quanto pare, però, nei sogni i fuochi fatui continuano ad apparire spesso. Sognare un fuoco fatuo può indicare che ti stai applicando in cose che non ti porteranno da nessuna parte; le tue idee mancano di concretezza e applicabilità, sono troppo evanescenti e irrealistiche. Può anche indicare che provi una passione intensa ma che durerà poco e si estinguerà improvvisamente.

Numeri del lotto:

Fuoco fatuo 19.

Immagine: Boudewijn Berends





Tag:

---- Policy ----