A chi non piacerebbe avere sogni lucidi ogni notte? Magari! Però non stupirti se non ti riesce. Una volta che, dopo tanto impegno, sei riuscito ad avere il tuo primo sogno lucido, può succedere che passi molto tempo prima di averne un altro. Non aspettarti che, dopo il primo, gli altri seguano a nastro, senza fatica, ogni notte; qui entrano in ballo fattori soggettivi; per alcune persone è più facile avere sogni lucidi, sembra che in qualche modo ci siano più portate; per altre, invece, è più difficile.

come avere sogni lucidi più spesso, fare sogni lucidi ogni notte

Ad ogni modo se sei un principiante non devi preoccuparti se non riesci a fare sogni lucidi molto di frequente; se noti dei cambiamenti nel tuo modo di dormire, puoi già considerarli dei segni positivi, perché significa che ‘qualcosa’ è in atto: ad esempio, se vedi che le tue immagini ipnagogiche sono più vivaci, più vivide di prima, o se ti accade più spesso di svegliarti spontaneamente durante la notte, significa che il lavoro fatto è servito a qualcosa: la tua coscienza sta prendendo più forza. Sei sulla buona strada, occorre continuare così.

Come avere sogni lucidi più spesso:

Se vuoi avere dei sogni lucidi più spesso, prova a seguire questi consigli:

  • Dormi a sufficienza e ad orari regolari: avere carenze di sonno non aiuta i sogni lucidi; dormire poco comporta meno tempo per poter fare sogni lunghi, e ti perderai molte possibilità di sognare lucidamente. Curare una buona igiene del sonno, con orari regolari, ti permetterà di avere un sonno equilibrato e di instaurare una sorta di ‘abitudine mentale’ anche verso i sogni lucidi.
  • Continua ad esercitarti tenendo il diario dei sogni, facendo i reality check e praticando le tecniche di induzione; provane tante, ma senza passare disordinatamente dall’una all’altra, altrimenti sarà molto difficile capire quali siano le più efficaci per te. Piuttosto provane una per almeno una settimana, poi se ti sembra che non dia risultati, passa all’altra.
  • Privilegia tecniche WILD: se impari queste tecniche, potrai cominciare a sognare lucidamente ogni volta che lo desideri. Con le tecniche DILD, invece, devi aspettare di divetare cosciente durante il sogno, cosa che può avvenire ma anche no. Le tecniche WILD sono più difficili da imparare, ma ti permettono di fare sogni lucidi praticamente a comando.
  • Pratica meditazione e yoga: tutto ciò può essere utile per rilassarti, eliminare la stanchezza che ti fa dormire ‘come un sasso’ non appena tocchi il materasso. La meditazione inoltre ti aiuta ad espandere la forza della tua coscienza. Non limitarti a meditare solo prima di andare a dormire per avere il sogno lucido, ma fanne un’abitudine di vita; considera l’idea di seguire un corso. Lo stesso vale per lo yoga: puoi seguire lo Yoga tibetano dei sogni (buddismo), o lo Yoga Nidra (induismo).
  • Pratica tecniche di autosuggestione e autoipnosi: sono efficaci soprattutto nelle persone facilmente suggestionabili; quando vai a dormire, provale manifestando l’intento di fare un sogno lucido.

Immagine: Leandrodecarvalho


Guida ai sogni lucidi --- di Fiorelisa
Guida ai sogni lucidi

Questo articolo fa parte della mia Guida ai sogni lucidi, una guida completa che ti aiuta ad esplorare il fantastico mondo dei sogni lucidi (tecniche, idee, consigli, ecc); qui trovi l’indice di tutti i capitoli di cui si compone →→
Buon approfondimento! ^^