Lo studio scientifico ha fatto molti passi in avanti sulla comprensione dei sogni lucidi. Fino a poco tempo fa, per quanto riguarda i sogni lucidi, ancora non si avevano prove della loro effettiva esistenza. Ma ancora molto resta da capire su di essi e sulle implicazioni che un fenomeno del genere può avere anche a livello filosofico.

 

rapporto tra sogno lucido e realtà: vivere e sognare lucidamente

Il sogno lucido è un’esperienza unica nel suo genere: qui puoi davvero avere il controllo, la ‘regia’ di tutto ciò che accade; non subisci passivamente gli eventi, ma li crei; non ti limiti ad esperire la realtà, ma puoi anche crearla e plasmarla come vuoi tu.

Nella nostra vita da svegli non possiamo fare nulla di simile; non abbiamo la capacità di far apparire o sparire le cose, o di spostarci in altri luoghi con la forza del pensiero. Questa sarebbe Magia.

Noi siamo abituati a distinguere nettamente il sogno dalla realtà; quando facciamo un sogno normale, lo viviamo come se fosse reale; solo al risveglio ci accorgiamo che non lo era. Il sogno lucido, però, è un’esperienza che sembra avvicinare i due piani; sogno e realtà sono entrambi ‘piani del reale’; in effetti, anche il sogno ha una sua realtà.

Il sogno è sempre stato utile alla speculazione filosofica: l’esempio forse più famoso è Cartesio, ma non è l’unico ad aver trattato l’Argomento del sogno. Ai nostri giorni, lo studio dei sogni e dei sogni lucidi ci aiuta a capire cosa sia la coscienza. Il rapporto tra sogno e realtà è sviluppato anche nel film Inception: Cobb e la moglie Mal discutono molto su questo tema.

Se è possibile sognare lucidamente, è possibile anche vivere lucidamente? Se è possibile uscire dalla realtà sogno per vivere la realtà della vita, se usciamo dalla vita, quale altra realtà ci aspetta?

Vivere lucidamente significa “risvegliarsi” alla vera Realtà, priva di condizionamenti, angoscia e sofferenze; questo è quanto affermano da secoli i buddisti tibetani che praticano lo Yoga dei Sogni.

È possibile riuscire a modificare la realtà, come facciamo nei sogni? Sarebbe magia. Forse alcuni sciamani, stregoni e potenti maghi del passato avevano capito come fare. Sapevano intervenire nelle “frequenze” del piano del reale, come il sognatore lucido interviene nelle frequenze dei suoi sogni. Si veda, ad esempio, cosa fa lo sciamano Don Juan nel libro di Carlos Castaneda, L’arte di Sognare.

La Magia può riguardare tutti noi; tutti possiamo avere un atteggiamento meno passivo e vivere appieno il nostro straordinario potenziale. Mi sembra che in questa direzione voglia guidarci anche Alejandrò Jodorowsky nel suo libro Psicomagia. Una lettura interessante per chi vuole aumentare il proprio potere di azione in tutti i piani della realtà.

Ulteriori letture:

Immagine: LPHR Group


Guida ai sogni lucidi --- di Fiorelisa
Guida ai sogni lucidi

Questo articolo fa parte della mia Guida ai sogni lucidi, una guida completa che ti aiuta ad esplorare il fantastico mondo dei sogni lucidi (tecniche, idee, consigli, ecc); qui trovi l’indice di tutti i capitoli di cui si compone →→
Buon approfondimento! ^^