Come controllare i sogni e sognare ciò che si vuole

Cosa sono queste tecniche di manipolazione? Niente di pericoloso, anzi! Come ben sai, un’importante caratteristica dei sogni lucidi consiste nella possibilità di controllare i tuoi sogni in tutto e per tutto: puoi sognare ciò che vuoi, spostarti dove vuoi e far apparire dal nulla sia cose sia persone; puoi volare, fare cose che nella realtà sono impossibili; a differenza dei sogni ‘normali’, nei sogni lucidi se c’è qualcosa che non ti piace puoi modificare il sogno come vuoi.

Questo ‘potere’ tuttavia non è immediato, ci vuole parecchia esperienza e un forte grado di lucidità. Gli onironauti esperti hanno individuato delle tecniche particolari per manipolare facilmente i sogni: sono per l’appunto le tecniche di manipolazione.

Se vuoi dirigere e controllare i tuoi sogni devi assolutamente conoscere queste tecniche, perché ti insegneranno a manipolare e modificare i tuoi sogni in tempi molto più rapidi.

tecniche di manipolazione dei sogni lucidi per sognare quello che si vuole

Principali tecniche di manipolazione attuabili in un sogno lucido

Le principali tecniche di manipolazione attuabili in un sogno lucido sono state così classificate da Paul Tholey:

  • Manipolazione per mezzo delle aspettative di lucidità: il desiderio di veder accadere una determinata cosa, aspettarsi che avvenga, può già essere sufficiente.
  • Manipolazione attraverso lo stato emozionale: il tuo stato emotivo produce alterazioni nell’ambiente onirico e nei personaggi che lo abitano.
  • Manipolazione per mezzo dello sguardo: tenere lo sguardo fisso su un punto può far cambiare le caratteristiche di ciò che osservi; è una tecnica per sognatori lucidi esperti, perché se non dosata bene può anche far finire il sogno.
  • Manipolazione attraverso l’espressione verbale: parlare con i personaggi del tuo sogno può farli trasformare in qualcun’altro.
  • Manipolazione assistita dai personaggi del sogno: puoi chiedere aiuto ai personaggi del sogno per arrivare a compiere certi risultati; sono come tuoi personal trainer.

Come spostarsi da un luogo all’altro, cambiare scena

È possibile modificare il luogo o l’ambientazione del sogno semplicemente immaginando di essere in un altro posto, visualizzando la nuova scena nella tua mente; se ti trovi davanti una porta, aprila e immagina di ritrovarti nel luogo che desideri. Un altro sistema efficace descritto da LaBerge consiste nel chiudere gli occhi, girare su se stessi e visualizzare un nuovo ambiente, o dire ad alta voce dove vuoi andare. Puoi inoltre creare sistemi tuoi per cambiare scena o ‘teletrasportarti’ da un’altra parte: magari puoi usare una bacchetta magica, o un telecomando, o salire su una speciale macchina, o su un ascensore, o recitare una formula magica…. e PUFF! Sei da un’altra parte.
Perché questi sistemi siano efficaci, cerca di visualizzare bene molti dettagli della nuova scena e del nuovo ambiente dove vuoi andare.

Come far comparire persone o oggetti

Far comparire un oggetto o una persona davanti a te con la sola forza del pensiero è possibile, ma è piuttosto difficile e richiede molta concentrazione; in genere, solo chi ha già diversa esperienza con i sogni lucidi ci riesce.

C’è chi chiude gli occhi, pensa alla cosa che vuol far apparire, e quando li apre la vede davanti a sé. Ma questo sistema è rischioso, perché chiudere gli occhi può far svanire il sogno (per mancanza di stimolazione). Se vuoi provare, tieni gli occhi chiusi solo per un secondo, non di più.

Per far comparire una persona, il sistema più semplice è chiamarla per nome, ad alta voce. Puoi anche andare ad aprire una porta per farla entrare. Questa persona entrerà nel tuo sogno con la forza della tua intenzione di vederla, aiutata da un sistema di autosuggestione che puoi personalizzare a piacimento.
In alternativa, puoi decidere di andare in un posto in cui ti aspetti di incontrarla.
Da tutto ciò si deduce che è più facile arrivare al risultato se scegli un modo “realistico” per ottenerlo.

Lo stesso vale per far comparire gli oggetti; più che farli comparire, pensa a dove potresti trovarli: ad esempio, in tasca, in un cassettino, o sotto un cespuglio; o arrivano per posta; o una persona ti porge ciò di cui hai bisogno… Puoi escogitare anche altri sistemi più fantasiosi, come ad esempio servirti di una bacchetta magica o di una formula magica per far apparire quello che vuoi. Anche premere un pulsante, o schioccare le dita, o fare dei gesti particolari può essere un buon sistema. Alcune persone disegnano l’oggetto in aria, con il dito, e lo fanno apparire così.
Un altro buon metodo consiste nell’immaginare di trovare ciò che desideri alle tue spalle; quando ti giri, lo troverai lì.

Come affrontare una figura minacciosa

Probabilmente ti verrà istintivo provare a scappare via, a cambiare la scena del sogno, ecc; ma evitare il confronto con ciò che ti spaventa non elimina il problema; prima o poi si ripresenterà, magari in altra forma. Un mostro, o un personaggio aggressivo nel sogno può essere affrontato semplicemente agendo sulla tua emotività. Essendo consapevole che si tratta di un sogno, affronta con coraggio il tuo avversario; egli diventerà piccolo e inoffensivo; al contrario, se ti lasci vincere dal dubbio e dalla paura, egli diventa più grande e aggressivo. Un altra tecnica consiste nel tenere il tuo sguardo fisso nel suo; comincerà a svanire (ma a volte potrebbe anche evitare il tuo sguardo, nascondersi dietro un cappuccio, ecc; sono mosse di difesa; come abbiamo detto, i personaggi dei sogni sembrano agire con una propria volontà e consapevolezza).
È inoltre molto interessante vedere cosa succede quando chiedi “Chi sei?” ad un personaggio del tuo sogno; di solito egli si trasforma completamente, magari diventando una persona che conosci. Interagire con i personaggi del sogno è positivo da un punto di vista psicologico (è come dialogare con il tuo Io); può anche aumentare la lucidità del sogno. Fa pure molte domande e chiacchiera con loro (“Cosa rappresenti? Cosa sai fare? Perché sei qui? …”), mantenendo sempre un atteggiamento e tono di voce gentile.
Se il personaggio continua a mostrarsi ostile, difenditi e lotta (non puoi aver paura di farti male, perché sai che si tratta di un sogno); alla fine della lotta, proponi sempre una riconciliazione.

Come interrompere un sogno lucido, come svegliarsi

Alcune persone talvolta si trovano nella situazione di voler interrompere il sogno lucido che stanno facendo; ad esempio, se lo trovano molto importante, desiderano svegliarsi per scriverlo subito, nel timore che altrimenti vada dimenticato. Perché il sogno svanisca in genere basta diminuire le proprie stimolazioni sensoriali, stando fermi e fissando lo sguardo in un punto per lungo tempo. Se ciò non fosse sufficiente, si può praticare una tecnica di autosuggestione: ripeti dentro di te “Ora conto fino a dieci e poi mi sveglio nel mio letto: 1, 2, 3…“.

Come proseguire un sogno interrotto

Quando ti svegli non per tua volontà, il bel sogno che stavi facendo viene interrotto; ma puoi riaddormentarti e proseguirlo, specialmente se il sogno è lucido. È però necessario che tu stia il più possibile fermo e con gli occhi chiusi, anche dopo che ti sei svegliato. Riaddormentati immaginando di rientrare nel sogno.

Perché è difficile controllare i sogni

Chi ha da poco iniziato a fare sogni lucidi può avere delle difficoltà a modificare i propri sogni; in effetti, molte sono le persone che, pur rendendosi perfettamente conto di essere in un sogno, non riescono a fare ciò che vogliono (volare, far apparire qualcosa, ecc); questo avviene perché non sono abbastanza convinte di poterlo fare. Nel sogno quelli che a prima vista sembrano limiti fisici sono in realtà limiti della psiche. Per riuscire, occorre abbandonare il dubbio, essere fiduciosi che le cose andranno esattamente come si desidera.

A volte può anche succedere di non riuscire a fare dei semplici gesti (camminare, correre, muoversi); questo avviene perché senti il tuo “corpo fisico” più del tuo “corpo del sogno“: perciò risenti dell’atonia muscolare tipica della fase REM, quella che blocca i movimenti.

Un altro impedimento ad agire come si vuole è dato da un blocco del tuo inconscio: se nel sogno lucido vuoi provare a fare qualcosa di contrario alla tua morale, o metterti in situazioni in cui esplori le tue paure e tabù profondi, potresti non riuscire ad andare oltre un certo limite, letteralmente bloccato da personaggi minacciosi che ti impediscono di proseguire. Essi rappresentano le tue ‘resistenze‘ psicologiche.

Poter fare dei cambiamenti all’interno del sogno è un’opportunità molto utile, perché ti permette di essere libero di agire come vuoi e di fare esperienze che altrimenti non potresti mai vivere. Questa possibilità che hai nel sogno ti fa capire, anche nella realtà, che non è detto che tu debba sempre e solo subire gli eventi, puoi reagire alle avversità, puoi far accadere le cose.

Immagine: Nhi Dang


Guida ai sogni lucidi --- di Fiorelisa
Guida ai sogni lucidi

Questo articolo fa parte della mia Guida ai sogni lucidi, una guida completa che ti aiuta ad esplorare il fantastico mondo dei sogni lucidi (tecniche, idee, consigli, ecc); qui trovi l’indice di tutti i capitoli di cui si compone →→
Buon approfondimento! ^^