Cos’è un sogno lucido: definizione

Il sogno lucido è sognare sapendo di sognare…

Normalmente quando tu sogni, vivi i fatti che accadono nel tuo sogno come se fossero reali; solo al risveglio ti rendi conto che si trattava di un sogno. Può però accadere che a volte, durante il sogno, improvvisamente ti accorgi che stai sognando; il sogno continua, ma tu ormai sai che quello che stai vivendo è tutto un sogno. Ecco cos’è il sogno lucido: sognare sapendo di sognare.

Un sogno lucido è un sogno in cui il sognatore è consapevole di stare sognando durante lo svolgimento del sogno stesso.

Il sogno lucido può anche essere definito ‘sogno cosciente‘, proprio perché appare questo elemento della coscienza di se stessi in un sogno, cosa che di norma nei sogni non si verifica.

A molte persone accade spesso questa particolare esperienza onirica, mentre ad altre accade raramente, o quasi mai.

… e sognare ciò che si vuole

Oltre alla consapevolezza di stare sognando, nel sogno lucido puoi anche cambiare la trama degli eventi; mentre nel sogno ordinario sei un semplice spettatore, nel sogno lucido puoi cambiare scenario, far apparire o sparire cose o persone, provare esperienze particolari come volare, spostarti nel tempo o nello spazio, incontrare persone famose, vivere storie fantastiche, ecc. Ciò è molto piacevole, è come vivere in una specie di realtà virtuale; è come vivere in un film di cui tu sei anche il regista; puoi decidere di fare qualsiasi esperienza.

cosa sono i sogni lucidi, definizione

Nel linguaggio comune, a volte capita che le persone chiamino ‘sogno lucido‘ un sogno particolarmente vivido, ricco di dettagli, coinvolgente, molto realistico, tanto da sembrare vero; ma è un uso improprio del termine. Il sogno lucido è tale solo per via del fatto che tu sai di stare sognando.

Il primo a coniare l’espressione ‘sogno lucido‘ fu il francese Léon d’Hervey de Saint-Denis; egli ha scritto un libro importantissimo sui sogni ludici, dal titolo Les Rêves et les moyens de les diriger (‘I sogni e i mezzi per dirigerli’).

L’onironautica

La ricerca volontaria della lucidità nei propri sogni è detta ‘Onironautica‘; l’onironauta è colui che esplora il mondo del sogno in modo attivo e consapevole; la sua esplorazione può essere dettata da curiosità verso altri stati di coscienza, dal piacere di controllare i propri sogni e provare sensazioni ed emozioni particolari, o da una ricerca di tipo mistico e spirituale.

I sogni lucidi ai nostri tempi sono sempre più popolari grazie a film di grande successo che avvicinano il grande pubblico a questo affascinante argomento; e grazie anche alla diffusione di internet, che ha permesso a molti entusiasti onironauti di scambiarsi opinioni ed esperienze sui forum e social network dedicati a questo tema.

Come si verifica un sogno lucido

I sogni lucidi possono accadere in due modi:

  • Spontaneamente: un sogno lucido spontaneo avviene senza intenzione di farlo, senza sforzo; avviene di solito per questi motivi:
    • Un incubo o un sogno in cui provi una forte emozione (paura, dolore, ecc) che ti fa pensare ‘questo dev’essere un sogno’.
    • Un elemento incongruo o irrazionale che ti suggerisce possa trattarsi di un sogno.
    • Riconoscimento spontaneo, senza alcuna ragione apparente, che quello che stai vivendo è un sogno.
  • Volontariamente, in seguito all’apprendimento di tecniche che favoriscono i sogni lucidi. In tal caso è un sogno lucido indotto.

Quando si verifica un sogno lucido

La maggior parte dei sogni lucidi si verifica durante la fase del sonno paradossale (fase REM). Di norma è più probabile che si verifichi un sogno lucido durante le ultime ore di sonno, quelle che precedono il risveglio; in effetti durante le ore del mattino, la fase REM dura più a lungo ed è quella che permette di fare i sogni più lunghi, quelli che si ricordano più facilmente.

I sogni lucidi possono accadere anche durante le sieste pomeridiane; quello è un buon momento perché il corpo non è eccessivamente stanco; la sera, invece,  potresti essere travolto dalla forza del sonno.

Livelli di lucidità

I sogni lucidi si possono distinguere a seconda del loro livello di lucidità:

  • Sogno pre-lucido: quando ti chiedi “Sto forse sognando?”, ma ti rispondi di no, e il sogno prosegue normalmente.
  • Sogno lucido parzialmente controllato: sai di essere in un sogno e che sei artefice di tutto ciò che ti circonda; tuttavia non riesci a modificare il sogno come vorresti.
  • Sogno lucido totalmente controllato: sei pienamente consapevole di essere in un sogno e puoi modificare gli eventi a tuo piacimento; la tua memoria del mondo reale è intatta; tutto appare molto nitido e realistico.

Che tipo di esperienze si vivono durante un sogno lucido

Il fatto di essere consapevole di trovarti all’interno di un sogno ti offre la possibilità di essere totalmente libero di fare quello che vuoi: puoi gestire liberamente il tuo sogno in tutti i suoi aspetti; puoi agire sull’ambiente che ti circonda, sui personaggi e sulla trama del sogno.
Si riscontrano molto spesso la capacità di volare a comando, di passare attraverso specchi e muri. Frequenti anche i cambiamenti corporei, le  trasformazioni in altre persone o in animali. Molto ricercate sono poi le esperienze di tipo sessuale.
Spesso vengono riferite esperienze di sdoppiamento della visione, visione panoramica a 360°, rallentamento del tempo.
Puoi anche agire sulla durata del sogno; ad esempio, puoi decidere di prolungarlo, o di interromperlo svegliandoti, e magari riprenderlo dopo. Puoi rivivere o riprendere sogni fatti in precedenza.

Diffusione del fenomeno dei sogni lucidi tra la popolazione

Sono stati fatti degli rilevamenti statistici per determinare la diffusione dei sogni lucidi tra la popolazione; tuttavia non è facile fare delle stime precise per via del fatto che spesso le persone non comprendono bene il significato dell’espressione ‘sogno lucido’: a volte lo confondono con altre esperienze. Sembra comunque che circa il 60% delle persone abbia avuto un sogno lucido almeno una volta nella vita.
Le persone che fanno sogni lucidi in modo frequente e abituale è molto più bassa:  circa il 30% afferma di avere sogni lucidi con una certa regolarità (circa una volta al mese, o anche più).
I bambini fino a dieci anni di età sono la categoria più soggetta ai sogni lucidi; circa il 63% afferma di fare sogni lucidi ogni mese.
Un sognatore lucido naturale fa molto spesso sogni lucidi in modo spontaneo e involontario, senza sforzo alcuno; egli è ormai abituato a considerarlo un fenomeno normale e potrebbe anche meravigliarsi del fatto che agli altri non succeda mai, o molto di rado.

Immagine: wswed


Guida ai sogni lucidi --- di Fiorelisa
Guida ai sogni lucidi

Questo articolo fa parte della mia Guida ai sogni lucidi, una guida completa che ti aiuta ad esplorare il fantastico mondo dei sogni lucidi (tecniche, idee, consigli, ecc); qui trovi l’indice di tutti i capitoli di cui si compone →→
Buon approfondimento! ^^