Crea sito

Sognare un gatto

Il gatto nei sogni è un simbolo che può avere vari significati, sia positivi sia negativi. In effetti questo animale è piuttosto sfuggente e misterioso: diffidente, sornione, ironico, guarda tutto con il distacco di chi sa di bastare a se stesso. Tuttavia non è un animale egoista, perché sa dare anche molto affetto, ma solo a chi vuole lui, e quando decide lui.

 

sognare-gatto

È curioso, giocoso, a volte buffo; ma sicuramente agile, flessuoso, elegante, amante del piacere, della comodità e della pulizia. Il gatto è un animale filosofo: sembra aver capito tutto della vita, e sa come godersela.

I gatti furono venerati come animali sacri nell’antico Egitto (culto della dea Bastet), mentre a partire dal Medioevo, furono considerati animali satanici, amici delle streghe, e come tali perseguitati, specialmente quelli neri. La superstizione secondo cui i gatti neri porterebbero sfortuna è ancora oggi molto diffusa.

Se sogni un gatto, la corretta interpretazione dipende anche dal fatto che tu sia o meno un amante dei gatti. Se non lo sei, probabilmente questo animale nei tuoi sogni ha una funzione negativa.

Significato del gatto nei sogni

Il gatto nei sogni può assumere in genere questi significati:

  • sognare gatto neroLa femminilità: il gatto, animale misterioso ed elegante, in antichità era associato al culto di divinità femminili. Nei sogni può rappresentare il concetto che tu hai della femminilità in generale, oppure una donna ben precisa. Secondo l’interpretazione freudiana, il gatto nei sogni può rappresentare la sessualità femminile percepita come pericolosa e castrante per l’uomo.
  • Sensualità, seduzione: il gatto è un animale sinuoso nelle movenze, sensibile, ama il contatto, gli piace farsi accarezzare, e te lo fa capire facendo molte fusa. Nei sogni può proprio rappresentare l’energia sessuale.
  • Indipendenza, potere: il gatto è un animale autosufficiente, ama stare per conto suo, e sceglie sempre in totale autonomia.
  • Intuizione, creatività, mistero: per il fatto di vedere anche al buio e di amare la notte, il gatto è considerato un animale in contatto con il mondo dell’inconscio e con le forze più misteriose e della natura. Sognare un gatto può essere un invito ad ascoltare la tua parte istintiva ed intuitiva. Ciò può succedere in particolare alle donne; le donne, infatti, nella società moderna devono spesso sacrificare il loro istinto femminile per adeguarsi ad un mondo pensato al maschile e governato dalla razionalità; il gatto compare nei loro sogni, specialmente in certi periodi della vita, come la gravidanza, per ricordare loro la necessità di ricollegarsi con la propria profonda istintualità femminile.
  • Malizia, raggiro, inganno, finzione: il gatto è spesso visto come un animale furbo e malizioso, abile a dissimulare e prendere in giro; come tale compare in molte favole (come in quella in cui si finse morto per acchiappare i topi più facilmente).

Sognare il proprio gatto

Se sogni il tuo gatto domestico, con ogni probabilità esso rappresenta te stesso, oppure una persona a cui sei molto legato (ad esempio, un figlio). Se sogni di perdere il tuo gatto e di non riuscire a trovarlo, ciò indica il tuo bisogno di libertà e indipendenza. Se sogni il tuo gatto defunto, sicuramente il sogno ti sarà di conforto e consolazione.

gatto-biancoSognare gatto nero, bianco, grigio ecc.

  • Gatto nero nei sogni potrebbe essere associato ad un tuo bisogno di indipendenza e ribellione verso imposizioni troppo soffocanti. Oppure il colore nero potrebbe enfatizzare la connessione con il mistero e l’inconscio, e quindi essere un invito ad aprirti verso questa dimensione, a fidarti di più del tuo istinto.
  • Gatto bianco: innocenza, purezza, tenerezza, novità. Forse qualcosa di nuovo sta capitando nella tua vita, e ti senti un po’ indifeso. –> Colore bianco
  • Gatto grigio: il grigio è un colore neutro che in genere rappresenta distacco e attenuazione. Un gatto grigio o tigrato, comunque, è di buon auspicio perché di solito trasmette saggezza e tranquillità.
  • Gatto rosso: Il colore rosso può enfatizzare la sensualità espressa da questo animale nel sogno, oppure può rappresentare il tuo desiderio di libertà e autonomia.

Sognare tanti gatti

Se sogni tanti gatti, o li sogni spesso, probabilmente hai bisogno di rafforzare la tua autonomia e indipendenza. Può anche indicare un improvviso ‘risveglio’ della tua istintività. Continuare a sognare gatti ed avere paura, ciò può indicare rapporti non sereni con il genere femminile o con la tua femminilità.

Sognare gatta, gattini

gatta con gattini

Per le donne in gravidanza, sognare gattini e altri cuccioli di animale è molto frequente: sono immagini del bambino che sta per venire al mondo e della tenerezza che la madre prova per il nascituro. Altrimenti può indicare la tua voglia di tenerezza, di giocare, di essere spensierato.

Se sogni una gatta incinta, che partorisce i gattini o che li allatta, significa che la tua parte istintiva sta dando vita a qualcosa di nuovo.

Sognare bel gatto, affettuoso, che fa fusa

Sognare un gatto bello, dolce, buono, affettuoso, che fa le fusa, che ti lecca, che vuole le coccole è sempre un buon segno; indica che hai un buon rapporto con le donne e con la femminilità, e con la tua parte intuitiva.

Sognare gatto che morde, che graffia, aggressivo

gatto aggressivo, che morde, che soffiaSognare un gatto aggressivo, che morde, che graffia, che ‘soffia’, può essere immagine di una femminilità aggressiva, vorace, egoista (o percepita come tale): Avere paura di un gatto che ti salta addosso inferocito forse indica c’è qualche aspetto della femminilità che ti spaventa, o forse hai avuto relazioni non facili con il sesso femminile.

Sognare un gatto selvatico, che ti aggredisce, arrabbiato, o quasi come fosse impazzito o indemoniato può anche essere un mezzo per farti capire che devi assolutamente dare ascolto alla tua parte istintiva, perché l’hai trascurata troppo.

Sognare gatto ferito, malato

Attenzione, sognare un gatto ferito, malato, malandato può indicare che stai passando un periodo di malessere interiore: ferite, delusioni, stati d’animo negativi possono essere causa di sogni in cui il gatto appare in cattive condizioni fisiche; ad esempio: un gatto randagio, senza pelo, rognoso, con pulci e zecche, zoppo, ecc. Può anche indicare un periodo di debolezza (fisica, morale, spirituale…), di perdita di autonomia, di scarsa creatività.

Se nel tuo sogno vedi un gatto torturato, avvelenato, mutilato (senza coda, senza zampe), impiccato o annegato ciò indica che hai bisogno di più libertà, ti senti mortificato e abbattuto.

Sognare gatto che miagola, che piange, che parla

Il gatto che miagola vuole richiamare la tua attenzione: forse è un invito ad ascoltare ciò che il tuo intuito sta cercando di dirti da tempo; lascia che questa ‘voce’ ti parli di più. Il gatto che parla con voce umana sta sicuramente trasmettendo un messaggio importante; anche se adesso non ti è ben chiaro il senso, in futuro lo comprenderai.

Sognare gatto morto

Sognare di uccidere un gatto può indicare che provi avversione per il tuo lato femminile, o la sessualità femminile, perché ti spaventa e ti senti minacciato/a da essa. Se sogni un gatto morto, ciò può indicare che ti senti limitato e oppresso, hai bisogno di autonomia e indipendenza. Lo stesso vale se il gatto è stato ammazzato, investito, o è caduto dal balcone.

Altri sogni di gatti:

  • gatto fastidioso, dispettoso: non hai molto feeling con lui e con ciò che rappresenta.
  • gatto grosso, gigante, enorme: ciò che rappresenta nel sogno è molto importante.
  • gatto che entra in casa: irruzione improvvisa dei tuoi istinti.
  • gatto che mangia un topo: di solito viene interpretato come malizia, inganno ai danni di qualcuno. Ma potrebbe anche essere di buon auspicio catturare una preda.
  • gatti che litigano (con altri gatti, con un cane, ecc): aspetti conflittuali.
  • gatto a due teste: atteggiamenti ambivalenti.
  • gatto senza coda: castrazione, perdita di potere.
  • gatto malformato, deforme: poco equilibrio nel tuo modo di rapportarti al femminile e all’istintività
  • gatto che fa pipì, cacca, che vomita: liberazione da emozioni negative.
  • gatto che si trasforma in bambino/a: questa trasformazione può manifestare l’emergere del tuo istinto materno.

Numeri del lotto:

Gatto 3, arrabbiato 47, nero 17, bianco 25, che miagola 72. Gatta 46, che partorisce 8.

Immagini: Max Bosio, Adhi Rachdian, Ana Lúcia Fernandes Camacho, Giuseppe Masili, Henriëtte Ronner-Knip


---- Policy ----